Meliá Zanzibar

Zanzibar, Tanzania
-20%
SITO WEB UFFICIALE: MIGLIORE TARIFFA ONLINE GARANTITA. PRENOTA AL MIGLIOR PREZZO COME SOCIO DEL NOSTRO PROGRAMMA FEDELTÀ
Mille aurore nell’isola delle spezie

Meliá Zanzibar è un lussuoso resort tutto incluso ubicato su un’incredibile spiaggia di sabbia bianca. Scoprite le sue romantiche camere e ville private con vista sull’Oceano Indiano.

indietro

Informazioni sulla destinazione

KARIBU significa benvenuto in Swahili. Ti diamo il benvenuto a Zanzibar, una maestosa isola di spezie dell’Oceano Indiano.

Zanzibar è un’isola corallina unica nell’Oceano Indiano,  si trova a poca distanza dalla Tanzania. Con Pemba e altre 50 isole, Zanzibar originariamente era un paese indipendente fino al  1964, quando fu unito con Tanganyika a formare la Tanzania sotto il presidente Julius Nyerere. Attualmente ha un suo proprio presidente e un accordo di autonomia.

Durante i secoli diverse culture hanno influenzato Zanzibar e la hanno resa come è oggi. Sumeri, Assiri, Egiziani, Fenici, Indiani, Cinesi, Pesiani, Portoghesi, Arabi, Tedeschi e Britannici si sono installati e hanno influenzato la cultura locale per creare la fusione attuale.

Lo splendore di quest’isola iniziò ai principi del 19 secolo quando il sultano di Muscat spostò la sua corte a  Zanzibar. La coltivazione di spezie iniziò a crescere (particolarmente il chiodo di garofano), e il mercato degli schiavi era al suo apice - Zanzibar diventò il più important eluogo dell’Africa dell’est.

POPOLAZIONE

  • Zanzibar ha una comunità multiculturale e multiraziale. E’ una società di diversi credo e diverse origini  
  • La gran parte della popolazione è un insieme di razze, principalmente l’araba e l’africana, si sono unite e hanno create una cultura locale vibrante 

CLIMA

  • Zanzibar è un’isola tropicale e il suo clima è soggetto ai venti del monsone  
  • Il monsone del nord (conosciuto come Kaskazi in Kiswahili) dura dai tre ai quattro mesi da dicembre a marzo  
  • Il monsone del sud (Kusi) dura da aprile a novembre  
  • La stagione delle piogge (Masika) inizia a marzo o aprile e finisce a maggio  
  • Da giugno a ottobre c’è una stagione secca e le temperature sono piacevoli. Ci sono piogge corte chiamate Vuli
  • Zanzibar riceve circa  60 pollici di acqua piovana all’anno
  • La massima temperature è di 88.5 F in febbraio e 81 F in luglio  
  • Laminika è di 80 F in marzo e 71 F in giuno

VIAGGIARE IN AEREO

  • La principale aereolinea ce va a Zanzibar è  Kenya Airways con scala a Nairobi
  • Altri voli di Qatar Airlines, Ethiopian Airlines, Air India, South African Airways, British Airways e KLM, con scalo a Dar-es-Salaam, da dove si può prendere un traghetto fino a Zanzibar
  • C’è anche un numero di charter regolari che volano a Zanzibar dall’Europa (Francoforte, Munich, ecc.)

PROCEDURE DI VISTO E REGOLAMENTI

  • Tutti i visitatori devono avere un passaporto valido e un visto per la durata del soggiorno. Un visto può essere ottenuto nella Missione Diplomatica di Tanzania o nei posti all’entrata. Il visto attualmente costa 50 US$ o 50 Euro. In ogni caso è consigliabile richiedere informazioni in una ambasciata della Tanzanian, in un alto comitato o a un consolato prima di viaggiare
  • Portati con te una piccola quantità di soldi se il cambio potrebbe essere limitato. Una tassa di  5 US$ per ogni ticket è applicata per le persone che arrivano dal mare
  • All’arrivo deve essere pagata una tassa di 50 USD per un visto turistico a entrata unica. Sono disponibili online i visti elettronici per evitare di dover fare la fila in aeroporto

INFORMAZIONI

  • Ora locale : GMT + 3
  • Valuta : Tanzanian Shilling (Tsh)
  • Lingu aufficiale : Kiswahili & English
  • Elettricità  220 – 240 V AC, 50 Hz
  • Religione: Predomina la musulmana  
    Condividi
  • Invia a un amico
  • Stampa

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi le nostre offerte speciali e gli sconti direttamente nella tua casella di posta elettronica