Villa Agrippina Gran Meliá

Rome, Italia
  1. Home
  2. Gli hotel
  3. Gli hotel in Italia
  4. Gli hotel in Roma
  5. Villa Agrippina Gran Meliá
-20%
SITO WEB UFFICIALE: MIGLIORE TARIFFA ONLINE GARANTITA. PRENOTA AL MIGLIOR PREZZO COME SOCIO DEL NOSTRO PROGRAMMA FEDELTÀ
L’eredità senza tempo delle divinità romane, Villa Agrippina, un Hotel Gran Melia a Roma

Questa grande villa, costruita da Agrippina maggiore, rievoca lo stile di vita lussuoso dell’antica località romana tra il colle del Gianicolo e il Vaticano, che si estendeva nell’area in cui oggi si trova la Basilica di San Pietro. 2000 anni dopo. Villa Agrippina, un Hotel Gran Melia, è stata costruita sullo stesso sito storico.

Attività

Un vita non basta per vedere tutto ciò che offre Roma. Villa Agrippina, un Hotel Gran Melia, vi invita a scoprire come un glorioso passato ha modellato il nostro presente. Vedrete la Città Eterna come mai prima d’ora in un viaggio che certamente ricorderete negli anni a venire.

AGRIPPINA MAGGIORE, LA PRIMA VERA IMPERATRICE DELL’ANTICA ROMA

Questo tour inizia dall’Horti, dove Villa Agrippina, un Hotel Gran Melia, si erge maestosamente in una posizione quasi identica come parte della residenza dell’”Imperatrice” Agrippina Maggiore, una donna molto potente la cui immagine ha tutte le caratteristiche di un mito. Lasciando San Pietro e Castel Sant’Angelo attraversando il ponte di Sant’Angelo , raggiungiamo l’Ara Pacis. Nei fregi marmorei di questo altare, scene sulla leggenda della fondazione di Roma si alternano a spazi che mostrano Augusto, i suoi familiari, gli amici, i figli e le mogli. Nelle vicinanze, il Mausoleo di Augusto è il luogo in cui fu sepolto l’imperatore dopo la sua morte nel 14 D.C. Molti altri membri della dinastia giulio-claudia furono sepolti nel mausoleo, compresa Agrippina.

Storia e posizione

La città di Roma è unica sotto molti punti di vista: rovine storiche, chiese imponenti, cibo straordinario, il tutto avvolto nella ricchezza culturale italiana.

Villa Agrippina, un Hotel Gran Melia, vi porta a visitare i suoi terreni, l’Ager Vaticanus e l’Horti di Agrippina, incuneati tra il fiume Tevere e Trastevere, il Vaticano, il quartiere Prati e il Colle del Gianicolo. Un viaggio straordinario alla scoperta degli eroi leggendari e le innovazioni architettoniche che hanno reso Roma la capitale del più grande impero mai visto al mondo. Il passato rivive mentre ripercorrete la storia dalle rovine e dai palazzi, fino a diventare l’opera d’arte più grande e più complessa al mondo.

Trans Tiberim, Trastevere: Il villaggio nella città

Suggestivo con le sue strade acciottolate, Trastevere è il luogo preferito dei veri romani. Il profumo del pane appena sfornato, le chiese costruite con materiali riutilizzati dalle Terme di Caracalla, i negozi storici, i calzolai, l’antiquariato e le taverne, le piazze, i vicoli e cibo straordinario sono da scoprire assieme ad una guida locale, con una visita ai monumenti più importanti e agli angoli più suggestivi. Durante l’itinerario avrete la possibilità di esplorare i sotterranei della Chiesa di San Crisogono (una struttura enorme del 5° secolo con affreschi stupefacenti) e una farmacia fondato dai monaci nel 17° secolo, che conserva ancora gli arredi, i farmaci, le spezie e i balsami originali.

Prezzo: Prezzo su richiesta

Prenotazione: Almeno 7 giorni di anticipo

Durata: Circa 4 ore

Il quartiere ebraico

Scoprite il ghetto ebraico dove boutique e ristoranti kosher affiancano pittoreschi edifici storici che nascondono la storia ricca di interesse degli ebrei di Roma. L’itinerario inizia dalla fondazione del ghetto ad opera di Paolo IV nel 1555 e ripercorre la storia a ritroso fino all’età romana: la storia dell’area in epoca romana viene narrata visitando il museo della Cripta Balbi (1° secolo D.C.) e l’Area Sacra di Roma in Largo Argentina (4° secolo A.C.), dove venne assassinato Giulio Cesare.

Prezzo: Prezzo su richiesta

Prenotazione: Almeno 7 giorni di anticipo

Durata: Circa 3 ore

Le cave del Tempio di Claudio e le case romane al Celio

ADVENTURE TOUR

Anche le aree più centrali di Roma possono rivelare sorprese inaspettate, come il colle del Celio, vicino al Colosseo e ai Fori Romani, dove gli archeologi hanno scoperto alcune antiche cave di tufo.

L’entrata spettacolare avviene attraverso le strutture monumentali dell’antico tempio di Claudio, parzialmente conservato nel giardino di un convento. Il tempio, costruito nel 54 D.C. dall’imperatore romano Claudio, nasconde una scaletta che porta all’area sotterranea, dove si possono ammirare alcuni piccoli laghi. Una volta tornati in superficie la visita continua all’interno delle case romane del colle del Celio, miracolosamente conservate, decorate con splendidi affreschi.

Prezzo: Prezzo su richiesta

Prenotazione: Almeno 7 giorni di anticipo

Durata: Circa 3 ore

Il colle del Gianicolo: Il Belvedere, la Fontana di Acqua Paola, il Giardino Blotanico di Roma e Villa Farnesina

Il colle del Gianicolo, un sito ricco di storia, offre il panorama più completo e romantico che si può trovare a Roma. Questo itinerario prevede l’accesso alla Fontana di Acqua Paola (chiamato “Il Fontanone” dai romani), seguita da una visita al Giardino Botanico di Roma, creato nel 1660 da Papa Alessandro VII ma ispirato ai Giardini Vaticani risalenti al XIII secolo, copre un’area di 12 ettari tra Via Lungara e il colle del Gianicolo, parte dell’area archeologica chiamata Ager Vaticanus, che include anche Villa Agrippina. La visita termina con la splendida Villa Farnesina, un capolavoro che vanta affreschi di grandi maestri quali Raffaello, Sebastiano del Piombo e Baldassare Peruzzi, e circondato da splendidi giardini.

Prezzo: Prezzo su richiesta

Prenotazione: Almeno 7 giorni di anticipo/15 giorno includendo la visita privata di Villa Farnesina

Durata: Circa 4 ore

    Condividi
  • Invia a un amico
  • Stampa

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi le nostre offerte speciali e gli sconti direttamente nella tua casella di posta elettronica