TRYP Valencia Azafata Hotel **** -   Valencia

  • Prenotazioni
    • Germania 01802 12 17 23
    • Regno Unito 0808 234 1953
    • Francia 0800 919 130
    • Italie 800 788 333
    • Portugal 800 83 40 38
    • Olanda 0800 022 8608
    • altri paesi
    • Germania 0800 808 8300
    • Regno Unito 0800 021 1649
    • Francia 0800 919 130
    • Italie 800 089 854
    • Portugal 1 800 502 220
    • Olanda 0800 022 8608
    • altri paesi

Mappa della posizione

Autopista Aeropuerto Manises, 15
Valencia 46940
Spagna

Tel: (34) 96 1546100Fax: (34) 96 1532019

tryp.azafata@melia.com

COORDINATE:

N +39º 29' 17.95" / W -0º 28' 7.46"

HomeHotels a SpagnaHotels a ValenciaTRYP Valencia Azafata Hotel ****

Informazioni sulla destinazione – TRYP Valencia Azafata Hotel

Valencia, considerata come la terza città più importante della Spagna , di grande prestigio culturale e commerciale, offre inverni temperati e calde estati che ti pemetteranno di godere delle soleggiate spiagge dalla sabbia bianca. A nord della città in troverai le spiagge  Malvarrosa, Cabañal Las Arenas, le  spiagge più frequentate.   

MIGLIORI ATTRAZIONI TURISTICHE DI  VALENCIA

  • Piazza del  Mercato: Lonja de la Seda, Santos Juanes ed il Mercado Central. Nella  Piazza del Mercato  trovi  tre edifici perincipali,  la Lonja de la Seda, uno dei migliori esempi dell’archittettura gotica urbana dell’Europa, anche Patrimonio dell’Umanità(UNESCO),La Chiesa dei Santos Juanes di stile barocco d il Mercato centrale , un edificio di prezioso modernismo
  • La Cattedrale, Il Miguelete e la Piazza della Virgen. La Cattedrale con le sue tre magnifiche porte: la porta de los hierros (barocca) la porta degli Apostoli (gotica) e la porta del Palau (romanica).  Il Miguelete, il campanile dal quale si possono ammirare le migliori vedute di Valencia. La Piazza della Virgen, una volta  sede del foro romano.  
  • Torres de Serranos. Le Torri di Serranos sono considerate come le porte gotiche più grandi di Europa. Furono costruite verso la fine del XIV da Pere Balaguer  come parte della città fortificata . Furono usate in modo provvisorio come prigione e vengono utilizzate oggi  come arco di trionfo in differenti festività
  • Chiesa di San Juan del Hospital. San Juan del Hospital è una delle chiese più antiche di Valencia , costruita intorno al 1261.  Il tempio ha un’unica navata coperta da una volta a botte. All’interno si può ammirare la magnifica cappella di Santa Barbara ed altre cappelle  con affreschi gotici.
  • Museo di Belle Arti San Pio V. Situato in un edificio barocco recentemente ristrutturato , il Museo di Belle Arti San Pio V è una delle più importanti  pinacoteche spagnole, famosa per la collezione di pittori naif valenziani, benché disponga anche di quadri di El Greco, Velázquez, Murillo e Goya.
  • Museo Nazionale  di Ceramica Gonzalez Marti. El Museo Nazionale di Ceramica Gonzalez Marti si trova in un Palazzo del XV di stile rococò  ristrutturato nel 1740, con magnifica porta di Alabastro.  Al suo interno troverai camere del XV secolo e oggetti di ceramica della Fabrica Real de Alcora.
  • Monasterio di San Miguel dei  Re. Il  Monastero di San Miguel de los Reyes dei Jerónimosfu eretto nel XVI secolo sopra un’antica abadia. La facciata rinascimentale è fiancheggiata da due torri con colonne salomoniche di stile barocco. Il monastero ha due chiostri  con gallerie ad archi  .
  • La Città delle Arti e delle Scienze. Il complesso della Città  delle Arti e delle Scienze comprende quattro edifici: L'Hemisferic è un cinema IMAX ed un un planetario, il Museo delle Scienze  dove è proibito non toccare,   L' Oceanographic è un acquario o parco marino gigante ed il  Palau de les Arts  che è una sala da concerto d’ opera 
  • Il Porto e la Spiaggia. Valencia accolse la  32 America’s Cup, la competizione di barche a vela internazionale , nell’estate del 2007. Ti consigliamo di visitare il porto e i box degli equipaggi dell’ America’s Cup e le banchine . Poi potrai passeggiare fino alla spiaggia deLas Arenas, della Malvarrosa e Alboraya.
  • Orto Botanico. L’orto Botánico venne fondato nel 1567 per lo studio delle piante medicinali. Nel  1802 fu posto nell ‘Hort di Tramoyeres, sua posizione attuale. La ristrutturazione , conclusa nel 2000 permise il recupero di un grande spazio verde.

Prenota la tua camera

Totale:
Camere:
Adulti
Bambini